fbpx

Messina, record di cremazioni: l’impianto a pieno regime

cremazioneCon 350 cremazioni in tre mesi, al costo di 380 euro cadauna, l’impianto monumentale di Messina – entrato in funzione il 22 agosto – lavora a ritmi serrati. La struttura d’avanguardia nel contesto meridionale non intercetta solo la richiesta dei residenti, ma accoglie istanze da tutta la Sicilia e dalla Calabria. Per quanti nelle proprie volontà testamentarie dichiarano di voler ricorrere alla cremazione, si profilano tre strade: l’affidamento delle ceneri ai propri cari, la collocazione in una specifica sezione del cimitero o la dispersione nell’ambiente (opzione ampiamente prevalente).