fbpx

Messina, il Consiglio sta affossando l’isola: Cacciola all’attacco

cacciolaL’assessore Cacciola, sollecitato dalle associazioni e dai commercianti favorevoli all’isola pedonale, ha ribadito stamane di aver fatto tutto il possibile. “Dopo l’esito del ricorso al tar di alcuni commercianti, favorito della scelta del consiglio di restringere l’isola pedonale alla sola piazza Cairoli,  il sindaco ha richiamato i capigruppo al dialogo per trovare una soluzione condivisa che potesse ridare alla città un’area pedonale commerciale, voluta dalla maggior parte dei cittadini. Ho personalmente chiesto – afferma l’esponente della Giunta – la disponibilità del Consiglio a rivedere il Piano Urbano del traffico per la specifica parte riguardante le aree pedonali,  in modo da consentire alla giunta di disegnare una più ampia isola pedonale. Ho accettato la richiesta dei capigruppo, che  hanno voluto prima delle proposte specifiche ed ho immediatamente presentato, lo scorso 26  novembre, una proposta costituita da tre step temporali. Mi sarei aspettato, conclude l’assessore, conseguenti iniziative da parte del Consiglio comunale che invece, da quella data non ha ritenuto di procedere ulteriormente, vanificando, spero non definitivamente, gli sforzi per rendere più accogliente il centro cittadino, anche in vista delle prossime festività”.