fbpx

Messina, la Cisl difende la Polizia Provinciale: non si può offuscare l’operato del corpo

vigili in piazza antonelloAnche la Cisl di Messina interviene sul famoso verbale redatto dalla Polizia Municipale nei confronti degli agenti del corpo Provinciale. Calogero Emanuele, segretario della Funzione Pubblica del sindacato diretto da Tonino Genovese, precisa: “non può essere una multa o un servizio televisivo di cronaca cittadina ad offuscare l’operato di un corpo che ha sempre svolto nel corso degli anni compiti istituzionali importanti riconosciuti dalle autorità anche con encomi pubblici, attestati in varie occasioni (vedi alluvione di Giampilieri, ecc.). Ci sentiamo di esprimere piena solidarietà al Corpo di Polizia provinciale, anche rispetto alle considerazioni, forse affrettate, che hanno il sapore di uno sfogo, esternate con la nota interna del comandante, ma immediatamente chiarite e ricondotte nei toni e nel contenuto“. Il problema, però, sta nelle difficoltà operative di chi deve garantire un servizio con un organico sottodimensionato. Per questo il sindacato chiede un confronto istituzionale per varare gli opportuni correttivi, facendo chiarezza su questa mesta vicenda.