fbpx

Messina, Azienda Trasporti: botta e risposta fra Gioveni e Cacciola

gtt autobus ATMLe promozioni natalizie in seno all’Atm provocano uno scontro fra l’assessore Gaetano Cacciola ed il consigliere comunale Libero Gioveni. Quest’ultimo aveva evidenziato come sotto la direzione Foti si fosse assistito a promozioni sospette e, chiedendo chiarimenti, aveva ammonito la Giunta dal non adottare logiche di tipo clientelari, logiche che già in passato erano servite a procurare il semi-dissesto dell’azienda.

Secca la replica di Cacciola: l’esponente dell’Amministrazione ha evidenziato come le promozioni fossero motivate nell’ordine di servizio da esigenze di buchi in organico, tutelando pertanto l’efficienza dell’Atm. Esprimendo la propria amarezza, Cacciola ha così precisato la volontà di superare le strumentalizzazioni per migliorare i servizi resi ai cittadini.

Netta la controreplica del consigliere di Palazzo Zanca: Gioveni, pur manifestando stima verso Cacciola, si è detto basito dalle sue esternazioni e ha ribadito la scarsa opportunità del provvedimento in virtù del momento storico vissuto dall’impresa.