fbpx

Lazzaro e dintorni, il 21 e 28 dicembre visite guidate ed eventi per conoscere il territorio

DSC_0597Lazzaro entra nel vivo dell’atmosfera natalizia grazie all’iniziativa “Dicembre all’Antiquarium” ideata e realizzata dalla Pro Loco del Comune di Motta San Giovanni e che ha visto il sostegno della Amministrazione Comunale di Motta San Giovanni e della Soprintendenza ai Beni Archeologici di Reggio Calabria.

Il 13 dicembre scorso è stato emozionante per gli organizzatori accendere le luci delle sale espositive, dei locali dell’Antiquarium, del cortile con il suo bel roseto e accogliere quanti hanno voluto prendere parte alla tavola rotonda dal titolo “Il Natale nell’area grecanica”. Il prof. Domenico Cuzzucoli ha riportato i presenti al passato, a quando il Natale era trepida attesa per i bambini e momento di pace,  serenità e unione per le famiglie. Un entusiasmante volo attraverso i canti, i giochi, le tradizioni religiose, i pranzi, gli usi dei Greci di Calabria. Coinvolgente la presenza dei nonni lazzaresi, che, sollecitati dalla dott.ssa Assunta Ambrogio, elemento trainante di tutto il progetto, hanno ricordato tradizioni e usanze del nostro territorio.

La serata è stata condotta da Tiziana Cozzupoli, ed ha visto la presenza del vicesindaco del Comune di Motta San Giovanni avv. Giuseppe Benedetto, che nel suo intervento ha presentato alcuni progetti (biglietto unico con il Museo di Reggio Calabria con corse gratuite ATAM per chi visiterà l’Antiquarium, completamento dei lavori alla struttura museale) che porteranno al rilancio e alla piena fruizione dello stesso.

DSC_0825Il Presidente della Pro Loco avv. Ida Cotrupi ha ringraziato l’Amministrazione e la Soprintendenza per avere accolto favorevolmente l’attività proposta, sottolineando la necessità di fare squadra; ha ricordato infatti che la realizzazione di questo progetto è data dalla cooperazione tra vari soggetti: Pro Loco, Comune, Soprintendenza, associazione culturale Nemesis, operatori del settore artigianale e dell’agricoltura.

Un bilancio del tutto positivo ha caratterizzato il secondo appuntamento di giorno 14. Sono stati più di un centinaio gli ospiti, gruppi precostituiti, tra i quali l’Accademia dei Vagabondi di Reggio Calabria, ma anche visitatori lazzaresi  e delle zone limitrofe che non si sono lasciati scappare la possibilità di effettuare una visita tra i reperti archeologici, accompagnata dalle spiegazioni puntuali ed esaurienti della dott.ssa Assunta Ambrogio.

Per chi avesse mancato gli appuntamenti del 13 e 14, la Pro Loco dà appuntamento al 21 e 28 dicembre, per effettuare le visite guidate e per partecipare alle numerose attività organizzate. Il programma può essere consultato sul sito della Pro Loco del Comune di Motta San Giovanni, della Soprintendenza di Reggio Calabria e del Comune di Motta San Giovanni e su Lazzaroturistica.