fbpx

Lamezia Terme: fugge al posto di blocco dopo aver rubato un’auto

Carabinieri: una pattuglia dell'ArmaCon l’auto rubata cerca di fuggire ad un posto di blocco ma viene preso poco dopo. E’ successo a Lamezia Terme, i carabinieri hanno arrestato per furto, resistenza e violazione degli obblighi di dimora un uomo. Durante un posto di controllo la Fiat Punto blu alla vista dei militari con una repentina manovra aveva evitato di fermarsi all’alt. Dopo un inseguimento per le vie cittadine e per le strade di campagna, nella zona alle spalle della stazione Ferroviaria di Sant’Eufemia, la Punto è andata a sbattere contro un’altra autovettura che sopraggiungeva nel senso di marcia opposto. Dopo essersi sincerati delle condizioni di salute dello sfortunato conduttore dell’altra macchina i carabinieri hanno arrestato l’uomo sprovvisto di patente poiché hanno scoperto che l’auto era stata rubata pochi minuti prima. All’interno dello stesso mezzo dopo una perquisizione è stato trovato un coltello a serramanico. L’uomo si trova nel carcere di Catanzaro così come disposto dalla competente autorità giudiziaria.