fbpx

Follia in Calabria: un 20enne accoltella 4 giovani

coltello liteHa accoltellato 4 ragazzi di 18, 21, 23 e 28 anni perché uno di loro ha guardato la sua fidanzata. Fortunatamente i 4 – due colpiti al torace – sono stati feriti lievemente. Il responsabile del gesto, Massimo Paonessa, 20 anni, è stato arrestato e posto ai domiciliati dai carabinieri di Catanzaro. L’aggressione è avvenuta davanti ad un locale a Gimigliano, alle porte di Catanzaro. Tre giovani sono stati colpiti perché intervenuti in difesa dell’amico accoltellato.