fbpx

Delitto Loris, il padre: “se non scopro presto la verità rischio di impazzire”

mamma e padre lorisSe non scopro al piu’ preso la verita’ su quanto e’ realmente accaduto, rischio di impazzire“. Lo dice Davide Stival, padre del piccolo Loris, tramite il suo legale, Daniele Scrofani. L’uomo finora non e’ andato a trovare in carcere a Catania la moglie Veronica Panarello, accusata dell’infanticidio ma che si proclama innocente. Una visita non e’ prevista nemmeno nei prossimi giorni.