fbpx

Delitto Loris: su Facebook falso profilo della madre creato da colpevolisti

andrea loris e la mammaMentre su Facebook e’ parzialmente oscurato il vero profilo – che fino a qualche giorno fa era visibile a tutti – di Veronica Panarello, la madre del piccolo Loris ucciso sabato scorso a Santa Croce Camerina (Ragusa), qualcuno ha creato un falso profilo col nome “Veronica Panarello, comico”. Si tratta di un profilo colpevolista, con le foto della donna, del marito e di Loris. Il profilo e’ nato circa due ore fa e ha 13 “mi piace”; vi sono gia’ decine di commenti che “condannano” la madre del bambino. Anna Assara scrive: “C’e’ poco da commentare, e’ lampante, siamo tutti dello stesso parere, non basta mettere al mondo un figlio per essere madre”. Simona Mendola posta: “Il Natale e’ vicino lo festeggerai dietro le sbarre, spero dal 2014 fino al resto della tua vita”. Rossella Nitti scrive: “E’ un dramma nel dramma. Gli occhi del tuo bambino mi hanno tolto la serenita’. Non riesco a non pensarlo, piccolo angelo. Mi rattrista vivere in un mondo degenere”. Patrizia Venturi dice: “Se sei stata tu gli occhi di tuo figlio hanno visto la faccia del suo assassino e questo si chiama la sua mamma. Non so dove e come poter trovare una parola per te”.