fbpx

Calabria, l’invito del gruppo What Women Want al Presidente Oliverio

oliverio a czIl gruppo WWW – La Calabria vista dalle donne, che già conta oltre mille adesioni, nato per promuovere una maggiore e autentica partecipazione femminile alla vita politica, nella consapevolezza della criticità degli impegni che attendono il prossimo governo regionale, conferma al Presidente Oliverio la disponibilità a raccogliere e condividere la sfida del cambiamento ormai indispensabile per il futuro della nostra terra.
In quest’ottica, nel rispetto dei ruoli e nell’esercizio di una democrazia partecipata, ribadisce con determinazione la necessità, nella configurazione della nuova governance regionale, che la Calabria si adegui agli inviti e alle direttive europei, attraverso opportune scelte di rappresentanza di genere che possano anche compensare una sciagurata legge elettorale che ha visto esclusa dal consiglio regionale persino l’unica donna candidata presidente per l’opposizione. Il gruppo WWW pone come criterio selettivo e insuperabile la valorizzazione delle competenze, delle esperienze, dei saperi, partendo innanzi tutto da una composizione paritaria della giunta regionale, nel rispetto della sua autonomia istituzionale. Molta è l’attesa e la speranza che una nuova fase della storia di questa regione possa finalmente aprirsi e iniziare a disegnare, in tutti gli ambiti di vita pubblica, scenari improntati alla legalità, pari opportunità, progettualità condivisa, inclusione sociale, innovazione e sostenibilità ambientale. Le donne del gruppo sono pronte a contribuire, elaborando proposte di riforma e assumendo la contitolarità responsabile del cambiamento, a partire da un’attività di stimolo della stessa partecipazione femminile alla vita pubblica regionale; ciò nondimeno non faranno mancare la loro opposizione critica, ove le scelte praticate non fossero all’altezza delle sfide e degli impegni presi sul piano del merito e dell’etica.