Allegri e con un tocco di colore: ecco gli struffoli napoletani

struffoli grandiDirettamente dalla cucina partenopea, ecco la ricetta per gli allegri struffoli di Natale, un dolce a forma di ceci ricoperto di miele.

Ingredienti

Farina 400 g

Zucchero 40 g

Burro (oppure strutto) 60 gr

Arance la scorza grattugiata di 1/2

Uova 3 intere e 1 tuorlo

Sale 1 pizzico

Liquore all’anice 15 g

Ingredienti per la copertura

Codetta (piccoli confettini colorati) 1 scatola 35 g

Miele millefiori 350 gr

Arance candite 30 gr

Cedro candito 30 gr

Olio di arachide q.b

struffoli napoletaniPer cominciare mettete in una ciotola la farina setacciata, lo zucchero, le uova, la scorza grattugiata dell’arancia, e il burro fuso, ma freddo di frigorifero.

Versate anche il liquore all’anice ed iniziate ad impastare a mano nella ciotola, poi trasferite l’impasto su una spianatoia e impastate fino a creare un panetto compatto. Coprite il vostro panetto con un canovaccio pulito e fatelo riposare per almeno 30 minuti a temperatura ambiente. Trascorso il tempo di riposo dividete il panetto in 6/7 parti uguali con un coltello.

Con ciascun pezzo create dei bastoncini spessi circa 1 cm. Tagliate i bastoncini a piccoli pezzettini da 1 cm e disponeteli su un telo, senza sovrapporli.

Per la cottura, scaldate in una pentola l’olio di semi e quando sarà ben caldo immergete gli struffoli con una schiumarola. Saranno sufficienti 3-4 minuti per ottenere dei bocconcini cotti e dorati, scolateli e metteteli in un vassoio rivestito con carta assorbente per togliere l’olio in eccesso. Fate raffreddare gli struffoli e sciogliete il miele in una pentola a fuoco basso; quando il miele sarà sciolto versate gli struffoli e mescolate per amalgamare. Aggiungete gli zuccherini colorati, tagliate a piccoli cubetti le arance e il cedro canditi e versateli nella pentola con gli struffoli mescolando un po’. Prendete un piatto di portata, e al centro posizionate un barattolo di vetro che servirà per creare la forma a corona, distribuite intorno al barattolo gli struffoli così quando il miele si sarà solidificato, toglierete il barattolo dal centro del piatto e servirete i vostri struffoli a corona.