Allegri, colorati, e a forma di omino: ecco i biscotti del Natale

gingerbread1I biscotti allo zenzero e cannella, chiamati gingerbread nei paesi anglosassoni e nel nord America, sono ormai amatissimi anche in Italia. Allegri e divertenti, possono assumere le forme che volete per far felici i vostri bambini. Ecco la ricetta per preparare una trentina di biscotti.

Ingredienti per 30-35 biscotti:

farina tipo “00” 350 gr

zucchero 160 gr

 burro 150 g

1 uovo

1 pizzico di sale

miele 150 gr

cannella in polvere 2 cucchiaini

noce moscata in polvere 1/4 di cucchiaino

zenzero in polvere 2 cucchiaini

chiodi di garofano in polvere 1/2 cucchiaino

bicarbonato 1/2 cucchiaino

Per la glassa colorata:

coloranti alimentari a piacere

zucchero a velo 150 gr

1 uovo

1 albume

 

gingerbread3Setacciate la farina con lo zucchero e aggiungete le spezie, il bicarbonato e il burro freddo tagliato a pezzetti. Mescolate e dopo aggiungete anche il miele fino a ottenere un composto bricioloso. In ultimo unite anche l’uovo e impastate ancora qualche istante fino a ottenere una palla solida. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per circa 2 ore.

Trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto con un mattarello. Dall’impasto ricavate delle sagome con dei tagliapasta di diverse forme natalizie oppure a forma di omino e poneteli su una teglia coperta con carta forno. Infornate a 180° per circa 10-12 minuti, fino a che saranno dorati.

A parte preparate la glassa montando a neve ferma l’albume e incorporando poco alla volta lo zucchero al velo. Suddividete la glassa in tante ciotoline o contenitori quanti sono i colori che vorrete usare e aggiungete in ognuna un colorante alimentare. Decorate a piacere i vostri biscotti di pan di zenzero.