fbpx

Vibo Valentia: risolta la grave emergenza per l’assegnazione dei posti ai mercati

lia staropoli“Vorrei esprimere il mio ringraziamento al Sindaco di Vibo Valentia Nicola Dagostino, all’Assessore al Commercio Nadia Bax e al Dirigente al Commercio Filippo Nesci che con l’ausilio della professionalità e della competenza degli agenti della Polizia Municipale coordinati dal Dr. Sebastiano Tramontana sono riusciti a ripristinare una grave emergenza che si è originata a causa dell’assegnazione dei posti ai mercati di Vibo Valentia – Dichiara in una nota Lia Staropoli, presidente dell’associazione “ConDivisa” nonché rappresentante del Movimento Antimafia “Ammazzateci Tutti” – La precedente disposizione dei banchi penalizzava la maggior parte dei commercianti di prodotti alimentari – Continua la nota – tra i proprietari dei banchi penalizzati figuravano anche i signori Ceravolo, genitori del giovane Filippo vittima innocente di un agguato mafioso due anni fa. L’Assessore Bax nei giorni scorsi aveva dichiarato alla stampa la necessità di fare chiarezza sulle assegnazioni e l’impegno di ripristinare la legalità nel settore, contestualmente veniva pubblicato il bando per l’assegnazione dei posteggi all’interno dell’area mercatale del Dirigente Filippo Nesci , bando che finalmente detterà regole certe per l’assegnazione dei posteggi sull’area pubblica, l’impegno assunto dall’amministrazione a nostro avviso viene condotto con efficienza e preparazione”.