fbpx

Unimatica Calabria partecipa al workshop sulle certificazioni informatiche

foto 1Grande apprezzamento da parte del presidente Unimatica Confapi Calabria, Emilio De Rango per il Workshop organizzato dell’associazione culturale FORMAT sulle certificazioni informatiche per progettisti e sviluppatori sui sistemi cad 2D e 3D. Al whorkshop hanno partecipato ingegneri, architetti, imprenditori del settore digitale e dell’ICT, alcuni dirigenti di scuole di formazione di Catanzaro, Rende, Reggio Calabria, ma anche tanti giovani interessati a questo nuovo mondo e nuovo modo di produrre in digitale.
“Ritengo – afferma De Rango – che anche l’Unimatica Confapi Calabria debba essere impegnata nel sostenere questi grandi eventi che richiedono impegno, organizzazione e professionalità raggiungendo rapidamente quelli che sono gli obiettivi tesi a trasmettere le nuove professioni dell’era digitale che i giovani imprenditori, in particolare del settore dell’ICT, dovranno cavalcare; le certificazioni sono alla base delle nuove FABLAB, dei laboratori di creatività che confermano le specifiche competenze”.
L’evoluzione dei sistemi informatici dedicati al CAD (Computer Aided Design) danno vita alle nuove stampe 3d applicate nei diversificati settori della progettazione assistita. Tutto prende forma attraverso la modellazione e lo sviluppo in ambiente CAD. Queste sono le nuove tecnologie digitali che trovano impiego nel campo ingegneristico ed architettonico, anche medico e della moda.
“Nascono cosi le prime palestre per inventori, laboratori di creatività, piccole botteghe che producono oggetti grazie alle nuove tecnologie digitali, le FABLAB”, ha spiegato il Prof. Renato Marafioti, Presidente dell’associazione FORMAT di Reggio Calabria che ha organizzato la giornata dedicata alle certificazioni informatiche per progettisti e modellatori CAD 2D e 3D.