fbpx

Sicilia, arrestato addetto al tribunale per concussione

soldiUn impiegato del tribunale di Enna è stato arrestato dai carabinieri per concussione, mentre intascava 500 euro da un avvocato. L’uomo, che ha 53 anni, avrebbe chiesto il denaro al legale per eseguire semplici atti d’ufficio. Due settimane fa, dopo la richiesta dell’impiegato del Tribunale, l’avvocato aveva denunciato il fatto ai carabinieri che hanno arrestato l’uomo in flagrante.