fbpx

Sequestrata discarica abusiva nel Ragusano: una denuncia

Guardia finanzaScoperta una discarica abusiva, estesa per oltre 60.000 metri quadri, in contrada Dirillo, tra i comuni di Vittoria ed Acate.

La Guardia di Finanza di Ragusa ha sequestrato l’area (privata), dove erano stoccati cumuli di materie plastiche giunti lì dalla serre agricole, cemento, inerti dell’edilizia, imballaggi per prodotti ortofrutticoli, materiali ferrosi, pneumatici dismessi, vetro e lastre di eternit.

Un vero e proprio “contenitore” di rifiuti, molti dannosi alla salute, tra cui sono state quantificate circa 50 tonnellate di plastica illecitamente smaltita; 725 di sfabbricidi; 100 tonnellate di paletti in cemento e 5 di lastre in eternit. I finanzieri, inoltre, sono giunti alla conclusione che recentemente nella medesima area erano stati bruciati mucchi di materie plastiche.

Denunciato il proprietario del sito.