fbpx

Regionali, “le dimissioni postume di Mazzotta confermano atteggiamento distaccato durante la campagna elettorale”

elezioni regionali 2014A seguito della nota di Mazzotta, il Segretario Cittadino Udc di Lamezia Terme, Giancarlo Nicotera, il Segretario Cittadino Udc di Catanzaro, Andrea Lorenzo e il Segretario Cittadino Udc di Soverato, Selena Lorenzo congiuntamente dichiarano: “Non ci stupiscono le dimissioni postume di Mazzotta, preannunciate da un comportamento distaccato e assente durante la campagna elettorale.
Avrebbe avuto titolo a parlare se avesse svolto il suo ruolo con pienezza fino all’ultimo e si fosse speso fattivamente per il nostro partito in questa competizione elettorale.
Alternativa Popolare Calabrese ha raggiunto un ottimo risultato, superando la soglia di sbarramento dell’8% e risultando l’unica valida novità politica alle ultime elezioni.
Un progetto in crescita, in cui ha fermamente creduto il nostro Segretario Nazionale Udc, l’On. Lorenzo Cesa e che, nato dal Congresso Nazionale e maturato attraverso le elezioni Europee, è ormai pronto a consolidarsi con la creazione di un unico partito.”