fbpx

Reggio: protestano i lavoratori dell’Ansaldo Breda, Moretti “entro l’anno si conoscerà il destino dello stabilimento” [FOTO]

/

IMG-20141128-WA0008“Entro l’anno sarà possibile conoscere il destino dell’Ansaldo Breda alla luce delle notizie relative all’interessamento di alcuni investitori esteri. ” E’ quanto ha detto ai giornalisti e a quanti presenti l’amministratore delegato del gruppo, Mauro Moretti, che si trova nello stabilimento ferroviario di Reggio Calabria, dove è attesa a breve la visita del premier Matteo Renzi.

Le parti – ha detto Moretti– sono due. Noi speriamo che sia chiaro: o si fa o non si fa entro la fine dell’anno”. Riguardo i possibili acquirenti Moretti ha confermato l’interesse manifestato dalla Itachi, mentre e’ stato piu’ evasivo riguardo alla prospettiva della cinese Insigma. “Sappiamo dai giornali che c’e’ la Insigma che si sta ripresentando. Abbiamo avuto qualche informazione al riguardo dalla stampa. A fine anno faremo una verifica di quello che e’ successo. L’alternativa e’ se si puo’ fare o non si puo’ fare. Non e’ – ha aggiunto – che dobbiamo farlo per forza