fbpx

Reggio: maxi rissa tra rom e reggini, muore 61enne

polizia notteSabato pomeriggio a Reggio Calabria un uomo è stato colto da un malore per strada durante una rissa causata probabilmente da motivi di vicinato. L’uomo è giunto in ospedale già morto. La rissa è scoppiata nel quartiere di Arghillà tra tra rom e reggini. Sul posto è intervenuta la polizia. La lite sembra essere nata da un primo scontro verbale dovuto ad un condomino che mal sopportava il rumore provocato dal vicino. La situazione poi è degenerata e ne è nata una maxi-rissa che ha coinvolto diverse decine di persone. La polizia dopo una lunga ricostruzione ha arrestato 3 persone tra cui il figlio della vittima accusato di reato di rissa aggravata.