fbpx

Reggio, i venditori ambulanti contro gli abusivi

mercatino piazza del popolo reggio calabriaVi ricordate quando Piazza del Popolo era piena di abusivi?” Questa frase oggi è ancora fuori luogo ma è quella che rispecchia gli obiettivi della Fiva Federazione Italiana Venditori Ambulanti aderente a Confcommercio Reggio Calabria. La grave situazione dell’abusivismo è rimasta irrisolta durante la gestione dei Commissari anzi forse è peggiorata non essendo tra le priorità e non potendo portare direttamente liquidità nelle casse del Comune.

Il problema è evidente e preoccupante, frutto dell’indifferenza delle istituzioni   preoccupate da chi magari  non emette tre scontrini per un totale di 4.00 ( evasore ma non il peggiore delinquente) e non dei tanti venditori abusivi che proliferano in riva allo Stretto.

Perché a Reggio con il motto “se lo fanno loro , lo faccio anch’io” ormai agli angoli della città si vende tutto: frutta, pesce, pane, abbigliamento contraffatto , accessori per cellulari ecc ecc

In questi giorni inizia invece la fase concreta dell’amministrazione Falcomata’ Jr con azioni concrete come quella di Piazza del Popolo dove la Polizia Municipale fa sentire la sua presenza al fianco dei commercianti regolari allontanando gli abusivi.  L’Associazione di categoria  aveva ricevuto dal candidato Sindaco rassicurazioni sulle azioni future ed è auspicabile un impegno in questo senso.

Un segno che anche il neo Assessore alle Attività Produttive  Neto e la Dottoressa Spano , Dirigente comunale del settore e fresca di nomina alla Polizia Municipale, hanno le idee chiare . La strada da percorrere  non solo è in salita ma va anche percorsa velocemente perché i tanti operatori in regola rischiano di non vedere i risultati ,  “strangolati” da concorrenza sleale, crisi e pressione fiscale.