fbpx

Reggio: i precari occupano la stazione ferroviaria di Gioia Tauro

protesta precari gioia tauroCinquecento lavoratori, secondo quanto reso noto dalla Cgil, hanno occupato la stazione ferroviaria di Gioia Tauro. Alla protesta, come già anticipato poco fa e come possiamo vedere dalla foto a corredo dell’articolo, stanno partecipando precari Lsu-Lpu, cassintegrati e in mobilita’ in deroga ed ex dipendenti di societa’ portuali. I lavoratori, che hanno acceso alcuni fumogeni sui binari, chiedono il pagamento delle spettanze arretrate e la loro stabilizzazione. Insieme agli operai stanno partecipando alla protesta alcuni sindaci della Piana di Gioia Tauro con la fascia tricolore.