fbpx

Reggio, Falcomatà ai microfoni di Sky Tg24: “Non serve un Ponte per unire le due sponde dello Stretto”

falcomatàLa mia posizione sullo Stretto è che non serve un ponte per unire le due sponde. Le nostre città sono unite dal mare, sono unite da una storia comune che ha purtroppo anche dei risvolti tragici, non dimentichiamo il terremoto del 1908. Quello che può continuare a unire queste due città è un ritorno al dialogo. Intendere determinati progetti e servizi in modo unitario e comune. Sono molto convinto che rendere finalmente lo Stretto patrimonio dell’umanità possa, in termini di risonanza mondiale, in termini di pubblicità, essere molto più importante di qualsiasi infrastruttura”. Lo ha detto il neo sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Falcomatà, ospite de “L’incontro” su Sky TG24 HD in onda questa sera alle 21.30.