fbpx

Reggio: detenzione illegale di armi e furto, 6 provvedimenti cautelari

carabinieriI carabinieri del comando provinciale di Reggio Calabria hanno dato esecuzione a 6 provvedimenti cautelari, emessi dal gip del Tribunale di Palmi, su richiesta della procura della Repubblica di Palmi, diretta dal procuratore Emanuele Crescenti, nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili di detenzione illegale di armi comuni da sparo, furto aggravato e istigazione ad esternare false dichiarazioni davanti al Tribunale. Alle 11, presso la procura della Repubblica di Palmi, si terrà  la conferenza stampa alla presenza del procuratore Crescenti che illustrer  i dati dell’operazione.