fbpx

Reggina-Salernitana, una partita per Armandino. I tifosi al club: “l’incasso per le cure del piccolo”

armandinodi Antonino Sergi – Quando il calcio come gioco viene messo in secondo piano per utilizzarlo come strumento per una nobile azione è sempre da lodare il promotore di queste meritevoli iniziative. Venerdì sera  andrà in scena al Granillo di Reggio Calabria la partita tra Reggina e Salernitana, due colori che si uniscono per rafforzare un gemellaggio storico e soprattutto per essere partecipi di un’iniziativa importante e bellissima. Infatti chi segue la Salernitana e non solo conosce la storia di Armandino, un piccolo tifoso granata che è impegnato nella lotta più dura della sua vita, sconfiggere un brutto male. Per questo un gruppo su Facebook “LO URLO, LO GRIDO E LO CANTO: TIFO REGGINA E ME NE VANTO” ha lanciato un messaggio alla Reggina Calcio e invita tutti gli altri tifosi amaranto a inondare la posta della società per devolvere l’intero incasso della partita per le cure del piccolo Armandino.
Un gesto nobile, aspettando la risposta della societá, che può aiutare un piccola creatura a tornare alla vita normale e magari in futuro averlo ospite al Granillo a scambiare la sua sciarpetta granata con quella amaranto.

10434197_792377347471265_2082366554879205004_n