fbpx

Pizzo (VV), uomo ai domiciliari chattava su Facebook: arrestato

facebook derbyNonostante fosse ai domiciliari, e non potendo comunicare con persone diverse dai familiari, andava su Facebook e lasciava messaggi ad amici e conoscenti, intrattenendosi a chattare con loro. E’ il motivo per cui i carabinieri della Compagnia di Vibo Valentia hanno arrestato a Pizzo e portato in carcere, in esecuzione di un provvedimento del Gip, Raffaele Fiumara, di 61 anni, indicato come uno degli elementi di spicco della cosca “Anello-Fiumara” della ‘ndrangheta.