fbpx

Palermo: perseguita per anni l’ex fidanzata, arrestato 41enne

sms 43002Nonostante fossero passati anni dalla conclusione della loro relazione, non si rassegnava alla fine di quella storia d’amore, e per questo aveva cominciato a perseguitarla con telefonate, sms, pedinamenti a casa e al lavoro. Per questo un uomo di 41 anni e’ stato arrestato dalla Polizia a Palermo con l’accusa di stalking nei confronti della ex compagna. La relazione sentimentale tra i due si era chiusa gia’ da parecchi anni e le iniziali rimostranze dell’uomo non erano degenerate in intrusioni della privacy grazie all’azione di contenimento del padre dell’ex fidanzata. Alla morte dell’ex suocero, pero’, l’uomo ha avviato un’azione di pressione psicologica che, gradualmente, si e’ fatta vera e propria persecuzione con la conseguente limitazione della liberta’ della vittima. Telefonate sul cellulare e a casa, appostamenti sotto casa, pedinamenti subiti nel tempo libero ed appena uscita dal luogo di lavoro, cosi’ come testimoniato dai colleghi della donna, richieste di amicizia su social network, sono alcuni dei comportamenti che hanno spinto la vittima a denunciare alla Polizia l’uomo ed a chiedere un formale provvedimento di “ammonimento” da parte del Questore. L’emissione del provvedimento, tre anni fa, aveva allentato la presa dell’uomo sulla sfera privata della donna ma, trascorsi alcuni mesi, in spregio alle prescrizioni del provvedimento, lo stalker e’ tornato alla carica, minando la serenita’ della donna ed alterandone nuovamente le abitudini. Per questo per il 41enne si sono aperte le porte del carcere