fbpx

Palermo: negoziante riconosce i suoi estorsori durante il processo

tribunale-calabria-002Si era rifiutato di pagare il pizzo. Oggi durante il processo ha riconosciuto i suoi aggressori tra le foto che gli sono state mostrate. Il commerciante di Palermo picchiato selvaggiamente il 2 novembre del 2013 con colpi di mazzuolo davanti al suo negozio di casalinghi nel quartiere Noce, ha raccontato tutta la vicenda che portò al brutale pestaggio ripreso dalle telecamere di sorveglianza.