fbpx

Palermo, donna entra in coma dopo una colonscopia: indagine in corso

corsia-ospedaleSilvana Salisci, 54 anni, casalinga e madre di tre figli si trova adesso in coma: era entrata in sala operatoria il 27 maggio scorso per una colonscopia eseguita all’ospedale Ingrassia di Palermo, durante la quale le erano stati asportati due polipi nel colon. Da allora la donna non si è più risvegliata.

Ciò che i medici hanno detto ai familiari  è che durante l’intervento si è perforato l’intestino.

Silvana Salisci è al momento ricoverata, in stato vegetativo, all’Unità risveglio dell’ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù. È in corso un’indagine sull’accaduto.