fbpx

Palermo: il bassotto di Stefania Petyx stressato? Botta e risposta tra l’Aidaa e l’inviata di Striscia la notizia

Petyx e bassottoIl bassotto utilizzato da Stefania Petyx per i suoi servizi su Striscia la notizia mangia male, è stressato ma sopratutto viene trattato non in modo adeguato durante le riprese dei servizi della famosa trasmissione di Canale 5 a partire dall’obbligo la scorsa estate di indossare il cappottino mentre in Sicilia c’erano temperature sicuramente non paragonabili a quelle di Milano“.

 L’Associazione Italiana difesa ambiente e animali (Aidaa) denuncia, sulla base di alcune segnalazioni pervenute al suo “Telefono amico” come il bassotto in questione sarebbe sottoposto a un vero e proprio “stress da telecamera”. Per ciò l’ente Aidaa ha chiesto al servizio veterinario della Asp di Palermo di avviare una serie di controlli di natura medico-veterinaria e comportamentale sul cane della giornalista.

Le segnalazioni che ci sono pervenute non possono assolutamente essere ignorate – dice Lorenzo Croce presidente nazionale di Aidaa – noi non vogliamo colpevolizzare nessuno,tantomeno l’inviata siciliana di Striscia la Notizia, ma riteniamo doveroso come abbiamo fatto in passato per altri cani famosi e meno famosi inoltrare la richiesta di controlli alla Asp di Palermo, se tutto è in regola non ci dovrebbero essere rimostranze di alcun genere da parte dei proprietari del cane nè da parte dello staff di Striscia, anche perchè crediamo che la buona salute degli animali sia una priorità non solo di Aidda ma di tutti gli amanti degli animali famosi o meno che siano“.

Stefania Petyx replica con questi toni: “accettiamo il consiglio del controllo da parte di uno psicanalista per accertare un eventuale stress da telecamera del mio cane, ne consigliano comunque uno bravo anche al dottore Croce per un evidente stress da assenza di telecamera”.