fbpx

Oliverio a Crotone: “I calabresi non dismettono la loro fiducia verso il Governo Renzi”

10632665_743679819058798_7474278562905211169_n“Allo stato non sussistono atti che possano smentire gli impegni che Renzi ha assunto nelle sue recenti visite in Calabria“.

E’ quanto ha affermato il candidato del centrosinistra, Mario Oliverio, a margine di  una manifestazione promossa dall’intera coalizione al Teatro Apollo di Crotone.

“E’ ovvio –ha, poi, aggiunto Oliverio- che le difficoltà e le criticità finora riscontrate e che il Governo è costretto a fronteggiare debbano ora trovare una soluzione.

Il tavolo di concertazione convocato dal Sottosegretario Delrio per la giornata del 12 novembre è una occasione importante perché si diano risposte adeguate e convincenti alle gravi emergenze che si registrano in questa fase, a partire dai provvedimenti a favore dei lavoratori percettori di ammortizzatori sociali (mobilità in deroga) e a quelli finalizzati al finanziamento delle attività dei lavoratori socialmente utili e all’avvio del percorso della loro stabilizzazione contrattuale.

Oggi la Calabria ha bisogno di intensificare il confronto e la interlocuzione con il Governo nazionale per la ricerca di soluzioni positive. Non servono estremismi e posizioni tanto massimaliste quanto subalterne e minoritarie”.

“La esasperazione di una drammatica condizione di disagio sociale –ha concluso il candidato del centrosinistra alla presidenza della Regione- è funzionale all’indebolimento della lotta democratica ed alla legittimazione di quei settori che hanno fatto del pregiudizio verso la Calabria la ragione di antistoriche politiche antimeridionali”.