fbpx

Mostra i genitali alla polizia e aggredisce l’agente, arrestato

uomo nudoUbriaco, si denuda davanti alla polizia fino a mostrare i genitali e, nel tentare la fuga, aggredisce un agente, ma viene bloccato ed arrestato. Protagonista dell’episodio, avvenuto nella notte in piazza San Francesco, a Pescara, è un tunisino di 32 anni, accusato di resistenza a pubblico ufficiale. Gli agenti della Volante erano intervenuti dopo la segnalazione al 113 di una lite in strada, ma al loro arrivo hanno trovato solo il tunisino. Il 32enne è stato anche denunciato per atti osceni ed inottemperanza all’ordine di abbandonare il territorio nazionale, emesso dalla Questura di Roma.