Categoria: CALABRIANEWSREGGIO CALABRIA

Monasterace, atto intimidatorio ad impresa. Lanzetta: “serve la mobilitazione dei cittadini”

Oltre alle iniziative dell’amministrazione e delle forze dell’ordine è necessaria la mobilitazione dei cittadini, per dare corso ad un vero cambiamento di fondo che faccia capire che gli obiettivi di Monasterace“. Lo ha detto il ministro Maria Carmela Lanzetta dopo l’atto intimidatorio contro l’impresa che sta ristrutturando l’edificio che dovrà essere adibito a centro di accoglienza a Monasterace, nel reggino. “E’ una intimidazione – prosegue la Lanzetta – che avviene a pochi mesi da quella subita dall’agriturismo ‘A Lanterna’ che opera in collaborazione con il gruppo Goel, segno di una questione criminale che continua a minare la convivenza civile e la crescita di Monasterace“.