fbpx

Minacce a Lombardo. Cgil Rc-Locri: Solidarietà al pm della DDA di Reggio Calabria

cgilLa Cgil del Comprensorio Reggio C.-Locri condanna con fermezza il vile gesto intimidatorio che ha subito il pm della DDA reggina Giuseppe Lombardo.

La Cgil – da sempre contro ogni forma di sopraffazione e limitazione delle libertà e dei diritti – esprime solidarietà al pm, titolare di inchieste principalmente contro le cosche della ‘ndrangheta.

In attesa che le forze dell’ordine consegnino i responsabili alla giustizia, la Cgil ribadisce la propria vicinanza, con la convinzione che queste minacce non lo fermeranno nel suo lavoro, finalizzato a contrastare l’illegalità.