fbpx

Messina, la polizia “invade” Mangialupi

polizia-auto-primaUn presidio straordinario, fatto di volanti e di agenti della squadra mobile. Una presenza massiccia, tutt’altro che discreta: è quanto si è registrato nel pomeriggio di ieri, quando per quasi cinque ore le volanti delle forze dell’ordine sono scorrazzate nel rione Mangialupi, storicamente afflitto dalla criminalità. Non sono emersi, al momento, ulteriori dettagli sull’operazione condotta: l’ipotesi più accreditata è che si stesse cercando un latitante.