fbpx

Messina, la piattaforma di Pace? “Una discarica irregolare”

anna giordanoIl dossier concernente la piattaforma di Pace finisce in Procura. Anna Giordano, volto noto del WWF Italia, ha sollevato un polverone contro una decisione ritenuta sciagurata. La creazione di una realtà atta a raccogliere i rifiuti sarebbe non soltanto nociva per la salute degli abitanti e per la salubrità del luogo, ma sarebbe in aperto contrasto con la normativa vigente, senza contare i quesiti irrisolti attorno al trattamento dei rifiuti stesso. Ascoltata in Commissione Ambiente, la Giordano ha ribadito rammarico ed incredulità, mentre la consigliera Rita La Paglia ha invitato l’Amministrazione a fornire risposte su un tema tanto delicato.