fbpx

Messina, anche Palazzo dei Leoni nel mirino della Corte dei Conti

provincia messinaAnche Palazzo dei Leoni finisce nel mirino della magistratura contabile: a tenere banco, ancora una volta, è la spesa per le partecipate. Nell’adunanza del 14 ottobre la sezione di controllo per la Regione Sicilia ha vagliato le spese dell’ex Provincia di Messina, stante le criticità già riscontrate per cui si era chiesto un solerte intervento. Risultato? Di là dalle rassicurazioni sul sistema di governance, il monitoraggio di 46 organismi partecipati ha prodotto l’invio soltanto di otto schede. L’ente non avrebbe pertanto risposto agli input provenienti dalla Corte. Altre lacune si sarebbero registrate sul versante dei contratti di servizio e sui rapporti debito/credito degli organismi.