fbpx

Messina, operazione “Gramigna”: condanne per i clan di Camaro e Giostra

Tribunale-di-MessinaL’ultimo atto del processo “Gramigna”, sorto in seguito ad un’operazione realizzata dai carabinieri nel 2011, si è concluso nella giornata di ieri, quando il giudice Silvana Grasso – dopo aver ascoltato le parti – ha emesso otto condanne. A passare sotto la scure della prima sezione del Tribunale sono stati Vito Rizzo (condannato a 5 anni e 6 mesi più una multa pari a 900 euro), Walter Morici (4 anni e 6 mesi, 400 euro di multa) Maurizio Irrera (4 anni e 6 mesi, 20.000 euro), Antonia Vento (3 anni, 6.000 euro), Cesare Graziano e Antonino Di Blasi (2 anni e 6 mesi cadauno), Guido Caporlingua (2 anni, 400 euro) e Vincenzo Longobardi (2 anni). Per Rizzo è scattata anche l’interdizione perpetua dai pubblici uffici. Stessa sorte è toccata a Irrera, Morici e Vento ma per un lasso di tempo limitato a cinque anni.