fbpx

Messina, “l’isola degli artigiani”: incontri a Palazzo Zanca

palazzo_zanca6_quimessinaMercoledì 5, alle ore 17,30, nella Sala Falcone Borsellino di Palazzo Zanca, si terrà un incontro per presentare “L’Isola degli artigiani”, iniziativa organizzata dal Cirs onlus di Messina, con il patrocinio dell’Assessorato regionale alla cultura, dell’assessorato comunale alla mobilità e della Provincia di Messina, in collaborazione con la Camera di Commercio, Confartigianato, Confcommercio, gli Istituti Basile, Cuppari, Antonello, Verona Trento e Nautico, l’associazione Mille Vetrine, Feltrinelli, Bonazinga e Bonanno moda. La manifestazione, che si svolgerà venerdì  28 e sabato 29, a piazza Cairoli e via dei Mille, ha l’obiettivo di riscoprire gli antichi mestieri artigianali e trasmetterli ai giovani, al fine di consentire uno sbocco occupazionale e comportare un concreto stato di benessere psico-fisico. La riunione di mercoledì, cui sono invitati i rappresentanti dell’artigianato locale, farà seguito all’incontro preliminare di domani, martedì 4, alle 16.30, sempre a Palazzo Zanca, cui parteciperanno rappresentanti di Camera di Commercio, Confcommercio e Confartigianato. “L’Isola degli artigiani” rientra nei progetti dedicati agli ospiti della Casa Famiglia del Cirs, mirati alla conoscenza delle nuove tematiche del lavoro, nel suo duplice aspetto di diritto e di dovere, ed alla creazione di nuovi spazi occupazionali nel campo dell’artigianato attraverso la riscoperta di mestieri anche abbandonati. Il lavoro artigiano infatti rappresenta una voce importante nell’economia italiana ed ogni sforzo teso alla sua valorizzazione deve essere sostenuto.