fbpx

Messina, isola pedonale: Cacciola cerca l’approvazione del Consiglio

Isola CairoliSerrare le fila e procedere a spron battente verso una nuova isola pedonale: è questo l’input dell’Amministrazione. L’assessore Gaetano Cacciola vorrebbe chiudere al traffico cittadino la via dei Mille prima dell’arrivo del Natale, riproponendo sostanzialmente il progetto originale. Se questa è la scadenza, risulta chiaro il mandato: occorre agire con tempestività, portando avanti sia il dialogo coi consiglieri, sia l’eventuale confronto con le associazioni di categoria interessate dal provvedimento.

E proprio sul dialogo coi membri del consesso civico sembra puntare l’uomo della Giunta, a dispetto delle guerra civile che si è consumata in aula alla vigilia dell’approvazione del P.U.T. I tempi, come abbiamo detto, sono strettissimi: l’ombra del Consuntivo e i problemi finanziari dell’Ente rischiano infatti di monopolizzare l’attenzione delle forze politiche. Per domani è prevista la consegna della nuova piantina delle aree pedonalizzabili pensata dall’Amministrazione: un passaggio interlocutorio che servirà a illustrare il progetto e che verrà successivamente vagliato a Palazzo Zanca soltanto nella prossima settimana.

La squadra di governo avrebbe fatto un passo in avanti accettando l’idea di aprire le vie trasversali. Tensione, intanto, si è registrata sugli eventuali addobbi per il tratto pedonale: sollecitata da Santalco, l’assessore Panarello ha riportato la disponibilità degli esercenti a farsi carico di queste incombenze. Una soluzione poco gradita da diversi consiglieri.