fbpx

Messina: i sogni e l’anima tra i temi delle prossime conferenze promosse dall’associazione Anthurium Rosa

animaProsegue a Messina l’attività dell’associazione culturale “Anthurium Rosa – Cammini di Conoscenza”. Da domani, giovedì 13, sino a domenica 16, al Teatro Annibale Maria Di Francia, l’associazione propone, con il patrocinio del Comune, quattro giorni di iniziative: “Il Viaggio dell’Anima. Parole e Musica dagli Universi invisibili” con protagonisi ti un personaggio di caratura internazionale come Anne Givaudan e Marie Noelle Urech, Nicolò Bongiorno, Gabriele Policardo e Giovanni Renzo.

Si inizia domani, giovedì 13, alle ore 20, con una conferenza sul tema “I sogni, messaggeri dell’anima” a cura di Marie Noelle Urech, dopo l’introduzione di Mirella Restuccia, presidente di “Anthurium Rosa”. Counselor e supervisore del metodo del celebre dottor Carl Simonton, da anni Noelle Urech scrive libri e si dedica all’esplorazione della coscienza attraverso la via sciamanica e le recenti scoperte della fisica quantistica, con particolare attenzione all’uso dei sogni a scopo terapeutico.

Seguirà, venerdì 14, sempre al Teatro Annibale Maria Di Francia, alle 21, la proiezione del film documentario “Rol. Un mondo dietro al mondo” di Nicolò Bongiorno. In primo piano una figura affascinante e misteriosa come quella di Rol, sensitivo che ha suscitato un’attenzione internazionale. Dopo la visione seguirà un dibattito con il regista, figlio di un personaggio simbolo della televisione e dell’immaginario italiano, Mike Bongiorno. Inoltre, Marie Noelle Urech terrà un seminario venerdì 14 e sabato 15 su “Il sogno come auto-guarigione – Pratiche oniriche per incubare, ricordare e interpretare” (orari 9-13 / 14.30-18).

Sabato 15, alle ore 21, è in programma un “viaggio musicale nello spazio e nel tempo” con “Atlas Coelestis”, concerto di Giovanni Renzo, pianista e compositore affermato a livello nazionale e direttore artistico del Teatro Vittorio Emanuele, per pianoforte, computer e video. Un appuntamento nel segno della suggestione musicale prima della giornata di domenica 16, quando dalle 15 in poi si alterneranno Anne Givaudan, Gabriele Policardo e Marie Noelle Urech. Apre Policardo – studioso ed esperto di pratica Siddha Yoga, autore, compositore, regista – sul tema “Guardare nella nostra anima”; prosegue Maria Noelle Urech su “I sogni: viaggi negli universi invisibili”, fino alla conferenza di Anne Givaudan su “Come entrare nel nuovo mondo e nella quinta dimensione con serenità?”. Seguirà una tavola rotonda sul tema “Un altro mondo” con Givaudan, Urech e Polidoro. Autrice e coautrice di 19 libri tradotti in molti Paesi, Anne Givaudan è conosciuta in ambito internazionale per la pratica del viaggio al di fuori del corpo, il cosiddetto viaggio astrale, alla ricerca di universi sconosciuti. Le scenografie degli eventi sono a cura di Mariella Bellantone, professionista conosciuta in campo teatrale.

Il convegno ha una quota di partecipazione, comprensiva della tessera di Anthurium Rosa, pari a 35 euro. Unica eccezione, il concerto di Giovanni Renzo che prevede la quota di partecipazione al singolo evento (sempre comprensiva di tessera associativa) di 10 euro. L’entrata è riservata ai soci dell’associazione. La tessera verrà data gratuitamente ai nuovi associati e permetterà loro di accedere anche agli altri eventi in programma entro dicembre 2014. Si possono ritirare tessera e pass per il Convegno e per il singolo evento con Giovanni Renzo tutti i pomeriggi alla libreria FioriGialli, via dei Verdi 38 a Messina, e per info: 333 5265278 – 347 6762729. Per informazioni ai seminari Mirella Restuccia, presidente di “Anthurium Rosa”, 3335265278, mail anthuriumrosa@gmail.com, nuovo sito Internet www.anthuriumrosa.com.