fbpx

Messina, anche i sindacati bocciano il mercato in Fiera

Fiera-di-Messina_I segretari provinciali della Cgil, della Cisl e della Uil – Lillo Oceano, Tonino Genovese e Carmelo Catania – esprimono la propria contrarietà rispetto ai disegni anche solo ventilati dall’Amministrazione cittadina, concernenti un trasferimento del mercato di Viale Giostra presso le strutture della Fiera. In un comunicato congiunto i sindacalisti così descrivono le proprie perplessità: “Siamo d’accordo con il Presidente di Confindustria Schipani, occupare l’area dell’ex Fiera con un mercatino rionale è in contraddizione con il recupero del rapporto della città col mare, con la restituzione alla città del water front dal punto di vista sociale e culturale, con qualsiasi ipotesi di sviluppo di questo territorio. Si tratta dell’ennesimo atto basato su una idea di città e di territorio che non si pone il problema del tessuto produttivo e della difesa e creazione del lavoro. Migliorare alcuni ambiti della qualità della vita, ammesso che con questi provvedimenti vi si riesca effettivamente, senza affrontare il problema dello sviluppo economico, anzi a volte ostacolando ambiti vocati del territorio, produce nell’immediato e ancor più in prospettiva, danni produttivi e occupazionali gravi. Invece di continuare ad annunciare in conferenze stampa provvedimenti decisamente inconsistenti, l’amministrazione Accorinti farebbe meglio ad avviare un confronto con parti sociali e forze produttive, per cercare il bandolo di una matassa che, decisamente, ancora le sfugge“.