fbpx

Messina: al forte Ogliastri i ‘Divini Days’ evento per la promozione del vino e del territorio messinese

forte ogliastriSi terrà venerdì 14, alle ore 10, nella Sala Ovale di Palazzo Zanca, una conferenza stampa in cui il presidente della V circoscrizione, Santino Morabito, illustrerà “DIVini Days”, evento culturale a Forte Ogliastri, promosso dall’assessorato alla Cultura, turismo, sviluppo economico, marketing territoriale, con la collaborazione della Segreteria Generale – Direzione Generale Servizio Marketing Territoriale, ed organizzato dalla V municipalità insieme agli Istituti “Antonello”; “La Farina –  Basile” Minutoli, Sez. Agraria Cuppari e il Conservatorio di Musica “Corelli”, componenti del  Comitato tecnico scientifico di Forte Ogliastri.

L’iniziativa, che si svolgerà sabato 15, dalle ore 9 alle 24, e domenica 16, dalle 9 alle 13, vedrà la partecipazione del Liceo artistico “E. Basile” con l’esposizione di elaborati realizzati dagli studenti e di bottiglie sul tema con immagini dei dipinti di Antonello; dell’Istituto Superiore “Minutoli” – Sez. Agraria “Cuppari,  presente con il vino Faro doc ed un video, realizzato dagli studenti sull’iter di produzione del vino Faro nei vigneti della scuola; dell’I.I.S. “Antonello”, che con l’”Angolo del Gusto” offrirà il servizio di hostess e stewart; il Conservatorio di Musica “A. Corelli” proporrà quattro interventi musicali sabato 15, alle 11 ed alle 17.30, con il duo Sabrina e Simona Palazzolo, alle arpe; alle 18.30, con il Nebrodi clarinet quartet – Quartetto di clarinetti composto da Marta Arcodia, Carmelo Lamonica, Agata Feudale Foti e Ivan Corona (clarinetto basso); domenica 16, alle 11, con “Camerata delle Muse”, musica vocale e strumentale fra rinascimento e barocco con coreografie storiche, progetto musicale e direzione artistica di Ata Virzì, coreografie di Mimma Cubeta, con la partecipazione del M° Franco Bruno, musiche di Joplin, Piazzolla, Mozart, Garland, Brahms, Monti, Strauss, Larionove Offenbach.

L’Associazione di Promozione Solidale ASP Zancle Solidale “Banca del Tempo” parteciperà alla manifestazione con un banchetto informativo, laboratori ed interventi sul vino; la “Scuola Sommeliers Europea Sicilia” proporrà sabato alle 19 e domenica alle 12, un corso di analisi sensoriale con degustazione di vini della “Tenuta Enza La Fauci”; l’Azienda Agricola Cooperativa CAIFE di Pezzolo (Messina) una degustazione dei propri prodotti tipici; le Aziende Enologiche Associate all’Enoteca Provinciale e “Terrae di Polifemo”, l’esposizione dei loro prodotti e degustazione dei vini; la “Scuola del Fumetto Messina”, un’estemporanea di opere; il mastro bottaio Nicola Corrieri parteciperà con un’esposizione; l’associazione “Real Santa Eustochia onlus” con una degustazione di salumi, formaggi e caldarroste.

Previste infine le esibizioni di band musicali locali con guest star Tony Proe, Triska e Papalia dei “Boo Daci’s” e domenica 16, alle 12, esibizione della Papsing band. L’Autorità Marittima dello Stretto di Messina ha concesso l’utilizzo del parcheggio esterno, indispensabile alla realizzazione dell’evento; la Guardia Costiera Volontari di Messina, i City Angels e la Polizia municipale hanno fornito il servizio di ordine pubblico con la collaborazione degli uffici comunali di pronto intervento e di Messinambiente.