fbpx

Messina, effetto Tar: salta l’isola degli artigiani

Isola CairoliLa manifestazione denominata “L’isola degli artigiani”, organizzata dal C.I.R.S. onlus in collaborazione con il Comune, per favorire la trasmissione degli antichi mestieri ai giovani e consentire il loro inserimento nel mondo del lavoro, non si svolgerà, come da programma, nei giorni 28 e 29 novembre, ma è stata rinviata a data da destinarsi. Per motivi ormai noti, legati al Tar ed alla sospensiva dell’isola pedonale Cairoli, è stato deciso di rimandare l’esecuzione del progetto alla stagione primaverile. Il ritardo con cui si comunica l’annullamento della manifestazione è  stato causato dal tentativo di trovare soluzioni che potessero rispettare l’idea iniziale e quindi non deludere le aspettative dei numerosi artigiani che avevano aderito all’iniziativa e, soprattutto, dei giovani che con grande entusiasmo e a vari livelli hanno partecipato alla stesura, all’esame della fattibilità e alla fase esecutiva del progetto. La riapertura del traffico veicolare nelle vie dei Mille, Giordano Bruno e zone limitrofe avrebbe limitato lo spazio utile a piazza Cairoli, dove difficilmente si sarebbero potuti organizzare tutti gli artigiani, le scuole e le azioni correlate all’evento (mostra, defilè, dj-set, conferenze, tango ecc…)