fbpx

Messina, Cgil: “stabilizzazione precari siciliani, la sentenza della Corte Europea apre spiragli”

clara crocè“Esprimiamo soddisfazione per la sentenza emessa dalla Corte di Giustizia Europea che da ragione alla lunga battaglia portata avanti della confederazione nazionale della Cgil, con la Flc”.  Il provvedimento dell’organo europeo, riferito all’ambito della scuola, ha stabilito che i precari che abbiano svolto almeno 36 mesi di servizio, vengano stabilizzati. Un’ipotesi quest’ultima, che la FP CGIL di Messina, auspica possa essere applicata anche in tema al bacino del precariato siciliano. La sigla sindacale comunica a tal proposito che “la segretaria regionale ha già dato mandato, ai propri legali, di verificare l’applicabilità della sentenza anche ai precari della Sicilia”. Lunedì, a Palermo, si terrà un vertice in cui verrà analizzata e discussa l’ipotesi in questione, sperando che essa possa rappresentare una svolta per le migliaia di lavoratori sospesi sul filo dell’incertezza occupazionale.