fbpx

Messina, 28enne tedesca arrestata per evasione: sabato sera era in pieno centro

rapina farmaciaIrreperibile dal 4 novembre scorso a Castelvetrano dove era stata sottoposta agli arresti domiciliari, Ammirata Mirella, nata in Germania a Koln nell’86, è stata individuata sabato sera in via Salandra dagli agenti delle Volanti.

La donna era stata arrestata in flagranza dagli stessi agenti lo scorso giugno quando, insieme al compagno, aveva tentato di rapinare una farmacia del centro di Messina. Erano stati bloccati dai poliziotti pronti ad entrare in azione: lui con il volto coperto da un passamontagna ed armato di punteruolo, lei con un grosso paio di occhiali ed un cutter.

I poliziotti hanno proceduto all’arresto per evasione.