fbpx

Longobucco (Cs), operai scendono da muro: rassicurazioni per un incontro

Lavoro: no reintegro, operai su muro 40 m. minacciano gettarsiSono scesi dal muro alto 40 metri dal quale minacciavano di buttarsi i sei operai di Longobucco che protestano per il mancato reintegro nel posto di lavoro in un cantiere fermo dal 2012. La situazione si è sbloccata dopo la convocazione di un incontro venerdì, in Prefettura a Cosenza. Gli operai stanno attuando un presidio permanente davanti al Municipio di Longobucco e si dicono decisi, in mancanza di soluzioni, ad attuare altre forme di protesta.