fbpx

Immigrati, le missioni Triton e Mare Nostrum vengono gestiste dalla Marina

Un momento dello sbarco dalla nave della Marina militare "Euro", giunta nel porto di Crotone con a bordo 956 migranti, di varie nazionalità, soccorsi nei giorni scorsi a sud di Lampedusa mentre si trovavano a bordo di due barconi. Del gruppo fanno parte 122 bambini, alcuni piccoli, 224 donne, alcune delle quali incinte, e 610 uomini, Crotone, 13 Settembre 2014. ANSA/GIUSEPPE LAMIIl coordinamento complessivo delle missioni Triton e Mare Nostrum, che affianca la prima per alcuni mesi, è in questa fase in capo alla Marina militare che lo esercita dalla base di Santa Rosa, a Roma, sede della squadra navale. Lo ha detto il ministro della Difesa Roberta Pinotti. Intanto continuano gli arrivi in Sicilia: 59 sono sbarcati ieri sera a Pozzallo. Dal paese del Ragusano prima 180 migranti erano stati trasferiti in centri del Nord Italia con voli charter decollati da Comiso.