fbpx

I lavoratori del Servizio di Sorveglianza Idraulica contro l’assessore Trematerra: “lede la nostra dignità”

MALTEMPO: NUOVE FRANE, EVACAUTE DUE FRAZIONI NELLO SPEZZINOApprendiamo tramite il profilo Facebook dell’Assessore Michele Trematerra che lo stesso ha presenziato oggi al convegno-spot tenutosi a Camigliatello Silano alla presenza del Ministro dell’Ambiente, Luigi Galletti, sul dissesto idrogeologico. Riteniamo lesivo della nostra dignità di lavoratori e padri di famiglia che l’assessore all’agricoltura a pochi giorni dalle elezioni regionali organizzi convegni su un tema così importante, tralasciando di affermare che ha inserito il servizio pubblico essenziale di sorveglianza idraulica all’interno dell’Azienda Calabria Verde senza la necessaria copertura economica (per come previsto dalla legge 365/2000) con pesanti responsabilità civili e penali“. Lo affermano, tramite una nota, i I lavoratori del Servizio di Sorveglianza Idraulica . “Noi lavoratori – proseguono  – ogni giorno siamo puntualmente sui luoghi di lavoro per segnalare eventuali fenomeni che possano causare ostruzioni o comunque provocare danni a cose o persone, attingendo a prestiti di genitori e parenti. Sempre attraverso il suo profilo notiamo che in data 12/11/2014 a Sibari (CS), durante la campagna elettorale, ha affermato che lui e gli altri candidati del suo gruppo politico “guardano le persone negli occhi, perché se lo possono permettere”. Da padri di famiglia alle prese giornalmente con bollette da pagare e figli da sfamare vorremmo chiedere se cortesemente, guardandoci negli occhi, potrebbe dire cosa ha fatto per il servizio di Sorveglianza Idraulica, regolarmente inserito nella pianta organica dell’Azienda Calabria Verde, che da quattro mesi non percepisce regolarmente lo stipendio“.