fbpx

Elezioni Regionali Calabria, l’affluenza alle 19: flop storico, ma in Emilia è ancora peggio!

/

DSC_8478Come avevamo già anticipato stamattina dopo il dato delle 12:00, si va verso un record storico di astensionismo in queste elezioni regionali del 2014: alle ore 19, e quindi a sole 4 ore dalla chiusura dei seggi, in Calabria s’è recato alle urne soltanto il 34,62% degli aventi diritto al voto. E’ molto difficile che alle 23, quando i seggi chiuderanno, si raggiunga il 50% dei votanti. Un dato clamoroso e senza precedenti nella storia; dopotutto è ancor più incredibile quello che sta succedendo in Emilia Romagna, una delle Regioni sempre più affezionata alle urne con i dati di affluenza più alti dell’intera Italia. In Emilia Romagna il dato delle 19 è ancor più pesante di quello calabrese: appena il 30,97% degli elettori s’è recato alle urne!

Analizziamo i dati calabresi nel dettaglio:

La percentuale nelle 5 province regionali:

  • Cosenza 35,66%
  • Catanzaro 34,69%
  • Reggio Calabria 34,15%
  • Vibo Valentia 33,65%
  • Crotone 32,36%

La percentuale nei 5 comuni capoluogo:

  • Catanzaro 42,11%
  • Cosenza 40,26%
  • Vibo Valentia 37,45%
  • Reggio Calabria 36,23%
  • Crotone 32,29%

La percentuale nei 3 comuni dei candidati governatore:

  • Catanzaro (Ferro e Cantelmi) 42,11%
  • San Giovanni in Fiore (Oliverio) 38,61%
  • Reggio Calabria (D’Ascola e Gattuso) 36,23%

SPECIALE ELEZIONI REGIONALI CALABRIA: I RISULTATI IN TEMPO REALE