fbpx

Elezioni Regionali Calabria, Battaglia contro i trasformismi: “dobbiamo vincere con coerenza, senza riciclati”

Demetrio BattagliaIl Centrosinistra si avvia a vincere le elezioni regionali e però il risultato positivo non può e non deve essere l’obiettivo ma lo strumento per cambiare la Regione. Il Presidente Oliverio e i Partiti che lo sostengono devono intercettare direttamente il consenso degli elettori moderati che nella scorsa legislatura hanno consentito al centrodestra di governare con esiti disastrosi”. Lo afferma il Deputato del PD Demetrio Battaglia a margine di un convegno in vista delle prossime elezioni regionali.

“La richiesta del voto – prosegue ancora Battaglia – non può, quindi, essere mediata con i responsabili della gravissima situazione in cui si trova la regione in tutti i settori a partire dalla sanità.Bisogna dire con chiarezza che non c’è la possibilità di riciclarsi e che il consenso e, soprattutto, le preferenze non possono essere barattati in cambio di futuri posti di responsabilità amministrativa e gestionale”.

“Il Presidente Oliverio ha l’esperienza necessaria per capire che il voto non sostituisce il merito ed ha l’autorevolezza per impedire a tutti la ricerca di preferenza in cambio di pezzi di sottogoverno. Del resto, Oliverio sa meglio degli altri, che uno dei problemi della Calabria è rappresentato dalle strutture burocratiche e gestionali della Regione e di tutti gli enti collegati dove non si può continuare a premiare l’appartenenza politica o peggio la fedeltà al signorotto di turno. Sono fiducioso che il Centrosinistra vincerà in modo coerente con i bisogni di rinnovamento che salgono dalla Calabria” conclude Battaglia.